Lo scopo della soluzione è semplificare e velocizzare la produzione di tessere contenti tag RFID.

Le caratteristiche principali del sistema consentono di:
  • eseguire la registrazione delle tessere contenenti chip RFID su database
  • controllare la corretta risposta del chip RFID, che spesso in seguito a lavorazioni eseguite sulle tessere plastiche risulta danneggiato
  • controllare la presenza di doppi codici UID, o chip corrotti
  • esportare i dati ricavati, dando la possibilitÓ di fornire al cliente finale lo specifico delle carte inviate
  • scrivere e leggere nell'area dati dei tag
  • interfacciarsi con macchine a trascinamento tessere tramite una interfaccia elettronica fornita
  • fornire la possibilità al produttore di garantire il corretto funzionamento delle tessere
  • stampare su tessera, qualora fosse presente una apposita stampante (es. Domino con protocollo CP e/o Codenet)
Il sistema funziona sia su tag RFID a frequenza 125Khz che 13.56Mhz.

Il prodotto Ŕ costituito dà:
  • interfaccia software
  • interfaccia hardware alla macchina di trascinamento (può tuttavia funzionare anche a mano libera)
  • reader RFID 125Khz
  • reader RFID 13.56Mhz
Il software si occupa di gestire il completo processo funzionale del sistema, lasciando alla interfaccia hardware il compito di gestire la comunicazione con la macchina a trascinamento (fase tessera / stop / avvio)

L'installazione prevede anche il funzionamento con stampanti industriali Domino con protocollo CP e/o Codenet (es. A-Series, A200 plus), perciò, oltre alla possibilità di stampare su tessera dati caricati dal cliente, in caso di errore di vario tipo sul chip RFID, il ciclo produttivo non viene interrotto, fermando il trascinamento delle tessere, ma un messaggio viene chiaramente impresso sulla tessera, in modo che l'operatore la possa poi scartare.

Sono naturalmente possibili modifiche funzionali al prodotto su richiesta del cliente.
 
© copyright Alpi11, 2017
 languages: italian english